Addetto ai Servizi di Controllo (ex buttafuori)

Il corso per Addetto alle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi è valido per l’iscrizione agli elenchi predisposti dalle Prefetture.

Con la Legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), infatti, il personale addetto ai servizi di controllo, svolti tradizionalmente dai bodyguard o buttafuori, deve essere iscritto in un Elenco tenuto presso la Prefettura competente del territorio.

Tra i requisiti per l’iscrizione all’Elenco prefettizio, vi è l’obbligo di frequenza di un corso di formazione istituito dalle Regioni.

La formazione si svolgerà in aula, presso la sede dell’Istituto Aniene in via Tiburtina 994, Roma. La durata del corso è di 90 ore, con frequenza pomeridiana. Al termine della didattica, al superamento della verifica finale, i partecipanti conseguiranno un attestato di frequenza riconosciuto dalla Città Metropolitana di Roma e dalla Regione Lazio.

Il corso tratterà della normativa che regola la professione di Addetto ai servizi di controllo e della legislazione in materia di ordine e sicurezza pubblica; verranno fornite nozioni riguardanti primo soccorso, prevenzione incendi e sicurezza nei luoghi di lavoro. Durante le lezioni saranno affrontate le tecniche specifiche di comunicazione, gestione dei conflitti e interposizione.

OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso si propone di formare operatori competenti nell’ambito delle attività di controllo riguardanti eventi di intrattenimento e spettacolo in luoghi pubblici e nei pubblici esercizi. La frequenza del corso costituisce requisito valido per l’iscrizione agli elenchi prefettizi.

A CHI È DIRETTO
Il corso è rivolto a tutti gli operatori del settore security, a coloro che svolgono o intendono svolgere la professione di “buttafuori” o addetto ai servizi di controllo e accoglienza negli eventi pubblici (concerti, spettacoli, rassegne, eventi sportivi, etc.).

REQUISITI
Ai sensi dell’art. 1, comma 4 del D.M. 6 ottobre 2009, il personale addetto ai servizi di controllo deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
a. età non inferiore a 18 anni;
b. diploma di scuola media inferiore ovvero assolvimento diritto/dovere all’istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente.
I cittadini extra-UE dovranno presentare copia del permesso di soggiorno e sostenere un esame preliminare di lingua italiana.

Course Curriculum

Curriculum is empty

Instructors